La più grande criptovaluta statunitense scambia i file Coinbase per IPO mentre il bitcoin supera i $ 23.000

Il cambio di valuta digitale Coinbase sta diventando pubblico poiché il rinnovato interesse degli investitori per le criptovalute ha spinto il bitcoin ai massimi storici.

Giovedì la società ha annunciato di aver presentato in via riservata una bozza di dichiarazione di registrazione sul modulo S-1 alla Securities and Exchange Commission. Il modulo dovrebbe entrare in vigore dopo che la SEC avrà completato il processo di revisione.

Coinbase archivia in modo confidenziale per IPO

Coinbase, con sede in California, fondata nel 2012, è stata a lungo un punto di riferimento per acquistare e vendere criptovalute e la società è diventata il più grande scambio di valuta digitale negli Stati Uniti

Il deposito dell’azienda arriva sulla scia di un aumento del prezzo del bitcoin. Giovedì la più grande criptovaluta ha registrato un rally di oltre il 12% raggiungendo $ 23.000 per la prima volta record, secondo Coin Metrics, fornitore di dati del mercato crittografico.

La mossa è arrivata solo un giorno dopo che la criptovaluta ha superato per la prima volta il segno di $ 20.000

Con il balzo di giovedì, il bitcoin è aumentato di oltre il 200% per l’anno. Il bitcoin ha attirato molta attenzione da parte degli investitori ultimamente e Paul Tudor Jones e Stanley Druckenmiller sono tra coloro che si sono espressi a favore della criptovaluta. Anche le grandi società finanziarie come PayPal e Fidelity si sono mosse nello spazio.